L’anima resta

Chissà cosa si prova ad esser cullato tra le braccia della mamma…
chissà come sarei adesso, che colore avrebbero avuto i miei capelli, come sarebbero stati i miei compagni di classe…
da qui vedo tutte quelle persone indaffarate a superare i loro ostacoli, a soffrire nel darsi da fare per sopravvivere…
da qui vedo dall’esterno tutto questo, non son sicuro di riuscire a capire cosa si prova ad essere vivi, in carne ed ossa…
la verità è che sto bene comunque, in questa dimensione, senza dolore, senza sofferenza, senza un corpo che invecchia…
mamma, non preoccuparti, eri troppo giovane e disperata per accettare la responsabilità di crescermi…
non preoccuparti, lo capisco…
io ti aspetto qui, a braccia aperte, per darti l’amore che il mondo non ha saputo donarti.

Carlo Galli

Annunci

21 comments

  1. Silvia · febbraio 24, 2014

    E’ bellissima…..seppur nella tristezza del contesto…buona serata.

  2. ronnytresor · febbraio 24, 2014

    Leggerti sta diventando un abitudine.. 🙂

  3. ronnytresor · febbraio 24, 2014

    Ah ah non so perché ma avevo la sensazione che avresti risposto cosi. I puntini son stati messi apposta in modo che tu stesso concludessi la frase…
    Senza “spero” però! 😉

  4. Carlo Galli · febbraio 24, 2014

    Haha veggente!

  5. ronnytresor · febbraio 24, 2014

    🙂 🙂 Veggente o no, almeno ti ho rubato un sorriso.

  6. zerogravity · febbraio 24, 2014

    A parte che ho provato un brivido leggendoti e la mente è andata ad un evento di dolore della mia vita di poco tempo fa… ci tenevo ad averlo, c’ho provato ma si è distaccato da me senza preavviso, un estate. Hai avuto un modo di spiegare cosa significa non essere voluti … ancora prima di un respiro, Molto ….intima, e detta da un uomo ti rende onore. Grazie, art. buona serata:-)

  7. jalesh · febbraio 24, 2014

    …diciamo simile ad una lettera o meglio un pensiero di un bambino mai nato…..bellissimo, anima sensibile per un uomo…..ti ho apprezzato moltissimo.

  8. Patrizia M. · febbraio 25, 2014

    Da brividi, chissà se veramente pensano queste cose i piccoli mai nati!!
    Patrizia

  9. hannaeme · febbraio 25, 2014

    touché

  10. Non solo parole · febbraio 26, 2014

    Molto bella…mi auguro che pensino proprio questo. .
    Ciao
    Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...