Le sue gambe…

Le sue gambe

esili,

lunghe e affusolate

a cingermi i fianchi…

stretta avvolgente,

dolce salvagente,

attimo di pausa

dal convulso nuotare

in questo immenso mare

…che è la vita.

Carlo Galli

Annunci

12 comments

  1. ronnytresor · marzo 5, 2014

    Ehy ehy… ★★★

  2. ilnonamato · marzo 5, 2014

    Il problema, poi, è riprendere a nuotare… io non sono capace 😦

    • Carlo Galli · marzo 5, 2014

      Eh. .. per quello bisogna trovare un buon maestro… ma sempre denteo di noi… difficile

      • ilnonamato · marzo 5, 2014

        Sì, difficile, per fortuna qualche volta si aggancia un salvagente 🙂 Buona serata!

      • Carlo Galli · marzo 5, 2014

        Le emozioni e l’amore sono il salvagente per eccellenza 🙂

  3. vittoriot75ge · marzo 5, 2014

    Metaforicamente poetica 😀

  4. lilasmile · marzo 6, 2014

    E qui si prende fuoco!!! eheh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...