Amore e fiducia…(il colpevolizzarsi)

Non c’è modo migliore
per perdere fiducia in sé stessi,
se non quello di riporla
in una persona che la tradisce…
…l’unica certezza che rimane
è un cuore infranto.

Carlo Galli

Annunci

37 comments

  1. tiferet74 · marzo 27, 2014

    È terribilmente vero.

    • Carlo Galli · marzo 27, 2014

      Già. ..
      Buongiorno caro

      • tiferet74 · marzo 27, 2014

        Buongiorno a te poeta 😄

      • Carlo Galli · marzo 27, 2014

        🙂

  2. vittoriot75ge · marzo 27, 2014

    Vero, bisogna fare affidamento principalmente su sé stessi (evvai, un altro che lo scrive con l’accento 😀 ).

  3. sguardiepercorsi · marzo 27, 2014

    Ciò che fa la differenza è cosa accade poi al cuore infranto. Ci sono quelli che si chiudono e altri che cautamente si riaprono, trovano una più matura fiducia in sé e scoprono una fiducia negli altri meno ingenua, più matura.
    Hai toccato un tema davvero importante per la vita. Credo profondamente che sia vitale imparare a superare le ferite dei tradimenti senza chiudersi alla vita e alla fiducia.
    Buona giornata,
    Chiara

    • Carlo Galli · marzo 27, 2014

      Grazie chiara. .. si concordo con le tue parole 🙂
      Un abbraccio

  4. dp@large · marzo 27, 2014

    If Kim Jong-un haircuts are required for men in North Korea, will Elvis haircuts be required for everyone in Las Vegas? @DPatLarge @DPatLarge2

  5. Silvia · marzo 27, 2014

    Verissimo, buona giornata 🙂

  6. jalesh · marzo 27, 2014

    …purtroppo….

  7. afinebinario · marzo 27, 2014

    Sono i rischi del mestiere. Arriverà un’altra persona a riportare fiducia e colla per il cuore. 😉
    Serena giornata 🙂

  8. La Lettrice Segreta · marzo 27, 2014

    Io sto aspettando chi mi riporti un po’ di fiducia… ❤
    Buona giornata Carlo! 🙂

  9. carmelocaldone · marzo 27, 2014

    Saggezza e poesia …la mia ammirazione Carlo

    • Carlo Galli · marzo 27, 2014

      Buongiorno carmelo. .. infinite grazie, ricambio a pieno
      🙂

  10. Man of Roma · marzo 27, 2014

    …l’unica certezza che rimane un cuore infranto
    Infranto perché chi ama si affida sinceramente all’altro, e se l’altro ti pugnala sono dolori.
    Perdonami il riferimento ‘colto’ ma qui Dante può stimolare.
    Per Dante, infatti, il peccato più nero è quello di tradire coloro che ti vogliono bene, che ti amano con tutto il cuore, peccato da lui giudicato orribile (motivi autobiografici?) e punito nel modo più ‘agghiacciante’ (Lucifero, l’angelo che ha tradito l’amore di DIo, è conficcato nel giaccio in eterno, al centro della terra).
    Lucifero poi ha 3 facce e 3 bocche: ognuna maciulla 3 traditori massimi di chi li amava profondamente: Giuda, Bruto e Cassio.
    (Bruto era forse il figlio di Cedare, amante di Servilia sua madre: da cui si può capire forse la drammaticità del cuore infranto di Cesare quando suo figlio lo pugnala
    In Dante c’è tutto, tutta la nostra cultura italiana primigenia, non solo per i credenti, anzi!
    Se arsentimo 😉

  11. wsa0 · marzo 27, 2014

    Buongiorno Carlo mi viene in mente Marc Twain che ha detto:BALLA come se nessuno ti stesse guardando,
    CANTA come se nessuno ti stesse ascoltando,
    AMA come se non ti fossi mai ferita
    e VIVI come se il paradiso fosse sulla terra.
    🙂

  12. wsa0 · marzo 27, 2014

    Poesia scritta in data 27/03/2014 da Violeta Dyli il titolo é SEnza SEnso.

    La SOLItudine mi fa comPAgnia al MAttino
    Parlo con lei e ci assoMIGLIAmo
    Parole tristi che mi RIMAngono in goLA
    Il gallo del mattino canta inFURIAto
    Perché nessuno lo ascolta.
    Questa matTINA è identica come ieri MAttina
    C’è troppa CAttiveria fuori dalle MUra
    La MIa soliTUdine si chiama iPad
    Mi da STRESS e gioIA
    mi sento padrona di questo GIOCAttolo stupiDO
    iPad non potrebbe accendersi senza il mio dito
    QUIndi continuò nella mia schifosa soliTUdine
    A illudermi che domani matTINA
    Sarò SEnza SOLItudine ……

  13. Patrizia M. · marzo 27, 2014

    Quanto è vero!!! Salutone, Pat

  14. crisalide77 · marzo 27, 2014

    l’importante è non perdere fiducia negli altri..
    non devono pagare gli altri per gli errori di uno.
    E non dovremmo pagare noi ad essere traditi.
    Detto da me, che sono una paladina delle testate, mi fa anche sorridere.

  15. cordialdo · marzo 27, 2014

    E’ un modo con il quale la vita, a volte, ci punisce! Ciao, Carlo.Buon pomeriggio.

  16. sfogliatella · marzo 27, 2014

    Il tradimento che fa più male è quello dell amicizia, perchè non te lo aspetti.
    Buon pomeriggio Carlo. 🙂
    Mary

  17. fulvialuna1 · marzo 30, 2014

    Aimè! Quanto è vero.

  18. theonethatlovesyou · aprile 12, 2015

    L’ha ribloggato su noemilovesyou.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...