Vertigini

Poi la notte
cala il silenzio
e nel buio,
ad occhi chiusi,
vedo l’immenso
e inspiegabile
vuoto
che sento dentro…
… a farmi compagnia
solo le vertigini…

Carlo Galli

Annunci

28 comments

  1. im1dreamer · marzo 28, 2014

    Ascolta Debussy.. Lo sto facendo proprio adesso, è una dolce compagnia la notte 😊

    • Carlo Galli · marzo 28, 2014

      Okkkkkk

    • Carlo Galli · marzo 28, 2014

      Rilassanteeee 🙂

      • im1dreamer · marzo 28, 2014

        È di una dolcezza infinita, magari domani ti svegli come una caramella o come il miele di Winnie the Pooh 😂

      • Carlo Galli · marzo 28, 2014

        Haha😂😂 tutto colosso😅…

  2. tiferet74 · marzo 28, 2014

    Un vuoto che assorbe e dilaga…

    • Carlo Galli · marzo 28, 2014

      Un vuoto che svuota l’anima. .. sì

      • tiferet74 · marzo 28, 2014

        Un giorno ti racconterò cosa mi capitava tanto tempo fa…
        Adesso ho imparato a vivere anche il vuoto, non lo amo però lo tollero un po’ di più…

      • Carlo Galli · marzo 28, 2014

        Quando vorrai, ascolterò volentieri:(

      • Carlo Galli · marzo 28, 2014

        🙂

      • Ronny Tresor · marzo 28, 2014

        Bellissima questa frase!!!

      • Carlo Galli · marzo 28, 2014

        Buonasera Ronny:)

      • Ronny Tresor · marzo 28, 2014

        Vorresti darmi del lei ora? Io si.. Buonasera a lei Charles. 😉

      • Carlo Galli · marzo 28, 2014

        Haha 🙂

  3. Daniele Cerva · marzo 28, 2014

    Un sentimento che spesso provo anch’io bei versi ciao
    TIM: la tua mail in mobilità con il BlackBerry®

  4. jalesh · marzo 28, 2014

    Soffrire di vertigine è tremendo, ne so qualcosa, ma metaforicamente credo sia ancora peggio…splendidi versi introspettivi

  5. kalosf · marzo 28, 2014

    Sempre capace di esprimere emozioni…

  6. sfogliatella · marzo 28, 2014

    Arrivo dopo la notte…
    Buongiorno Carlo. 🙂
    Un abbraccio.
    Mary

  7. Patrizia M. · marzo 28, 2014

    Uhh brutta cosa le vertigini… !!!

  8. fulvialuna1 · marzo 31, 2014

    E’ nel silenzio della notte, nella sua immensità, che spesso cogliamo le emozioni più intense.

  9. doraforino · settembre 20, 2014

    Versi di grande impatto emotivo! Bravo Carlo.
    Dora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...