…e se corpi distanti, l’amerò col pensiero…

La sua voce

come musica

ascolto immobile

e il pensier mi culla…

…chiudo gli occhi

e m’appare

come soave volo

libero e leggero

d’una bianca colomba

della pace

che da sempre anelo.

 

Carlo Galli

Annunci

32 comments

  1. Daniele Cerva · aprile 1, 2014

    Bella ciao
    TIM: la tua mail in mobilità con il BlackBerry®

  2. Patrizia M. · aprile 1, 2014

    Questa è dolcissima, amarla anche con il pensiero nonostante lei non ci sia.

    • Carlo Galli · aprile 1, 2014

      🙂
      sempre
      🙂

      • Patrizia M. · aprile 1, 2014

        Ok sempre sempre… ma poi serve averla anche accanto picciriddo caro!!!

      • Carlo Galli · aprile 1, 2014

        C’è c’è… XD

      • Patrizia M. · aprile 1, 2014

        Ahhhh bene bene 🙂

  3. jalesh · aprile 1, 2014

    Stupenda dolcissima ……

  4. tiferet74 · aprile 1, 2014

    Davvero bella

  5. crisalide77 · aprile 1, 2014

    millesima prova..
    volevo solo scrivere: e speriamo che ritorni presto.
    E che l’esorcista non ci rimetta le penne!

  6. Simona · aprile 1, 2014

    sei bravissimo 🙂 complimenti

  7. lilasmile · aprile 1, 2014

    Ma è lontana o vicina? No per capire..bella questa poesia, fa sognare!

    • Carlo Galli · aprile 1, 2014

      Son rimembranze di momenti spiacevoli che, fortunatamente, si son risolti
      🙂

  8. Barbara Picci · aprile 2, 2014

    Abbiamo un anelare comune 🙂

    • Carlo Galli · aprile 2, 2014

      E se ci arrivi fammi sapere cosa hai trovato
      🙂

      • Barbara Picci · aprile 2, 2014

        La pace, intesa dal mio punto di vista come serenità interiore, è un’emozione soggettiva ma, se proprio sei curioso di conoscere le sfumature della mia, cercherò di spiegartela. Sempre che ci arrivi. Sono ottimista 😉

      • Carlo Galli · aprile 2, 2014

        Siiii
        🙂
        Aneliamo proprio alla stessa cosa 🙂
        Sorriso

      • Barbara Picci · aprile 2, 2014

        Che ti avevo detto?
        Sorrisone 😉

      • Carlo Galli · aprile 2, 2014

        :):):):)

  9. Ethelweis · aprile 3, 2014

    Bellissima!!! 🙂

  10. fulvialuna1 · aprile 4, 2014

    E non è forse bello a volte sognare l’irragiungibile? Non nascerebbero parole così belle.

    • Carlo Galli · aprile 4, 2014

      esatto… chissà che la malinconia e l’impossibilità delle cose sia il bello… mah..
      🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...