Il senso di solitudine

Il senso di solitudine

è disperazione,

è come cadere nelle sabbie mobili

e non vedere nessuno nei dintorni

che può lanciarti una fune.

 

Carlo Galli

Annunci

40 comments

  1. Monique · aprile 13, 2014

    Leopardi diceva che “La solitudine è come una lente d’ingrandimento: se sei solo e stai bene stai benissimo, se sei solo e stai male stai malissimo” e credo sia vero. Certo è che chi sa stare bene da solo ha una marcia in più…

    • Carlo Galli · aprile 13, 2014

      leopardi era immenso!
      E il senso della solitudine malgrado tra la gente era una sua caratteristica
      🙂
      Un caro saluto Monique
      e un sorriso

      • Monique · aprile 13, 2014

        Davvero immenso!
        Condivido questa caratteristica con lui, pensa che il mio nome significa “solitaria” 🙂
        Un sorriso a te!

      • Carlo Galli · aprile 13, 2014

        :))))))))

  2. Silvia · aprile 13, 2014

    La solitudine è pace quando è cercata…..e tormento quando non voluta, un paraocchi che non ti fa vedere nemmeno la mano tesa….. 🙂

    • Carlo Galli · aprile 13, 2014

      stupenda Silvia, stupenda!
      🙂

      • Silvia · aprile 13, 2014

        ma grazie 🙂

  3. mairitombako · aprile 13, 2014

    non ho paura avanti la solitudine ..ho paura avanti la solitudine che sentiro’ magari un giorno al futuro ma essendo tra altre persone ,o uno che sapessi come il mio uomo…questo e’che mia fa sentire male anche come un pensiero o un; ipotesi..

  4. ysingrinus · aprile 13, 2014

    Sconsolante…

  5. ombreflessuose · aprile 13, 2014

    Lenta agonia dell’ anima sofferente
    A volte è necessario
    Un sorriso serale da Mistral

  6. im1dreamer · aprile 13, 2014

    La solitudine è la più grande paura dell’essere umano dopo la morte.
    Secondo me questo dimostra che siamo tutti anime fragili, perché il vero io emerge quando siamo soli, non quando siamo “contaminati” dagli altri..

    • Carlo Galli · aprile 13, 2014

      esattamente… e non è da confondere il senso di solitudine con la solitudine oggettiva, hanno due significati profondamente diversi 🙂
      un abbraccio e un sorriso a te

  7. jalesh · aprile 13, 2014

    Si è soli quano c’è il vuoto dentro…..

    • Carlo Galli · aprile 13, 2014

      Esatto… e come il mare, a volte l’alta marea riempie il vuoto, altre volte, invece si rimane con i piedi nella sabbia…
      un sorriso

      • jalesh · aprile 13, 2014

        …perchè non posti questo pensiero su LaNostraCommedia…è stupendo

      • Carlo Galli · aprile 13, 2014

        con piacere.. ma dici il post o il commento?

      • jalesh · aprile 13, 2014

        il post

      • Carlo Galli · aprile 13, 2014

        okokokok

  8. vittoriot75ge · aprile 13, 2014

    Stavolta non sono completamente d’accordo. La solitudine è da preferire ad una cattiva compagnia.
    Parere personale, ovviamente 🙂

    • Carlo Galli · aprile 13, 2014

      si, son d’accordo… qui si parla del senso di solitudine, non della solitudine vera e propria… ma non son riuscito a spiegarmi bene :(((

      • vittoriot75ge · aprile 13, 2014

        Ti sei spiegato bene, ho solo reinterpretato 😉

      • Carlo Galli · aprile 13, 2014

        la frase da indovinare di oggi è troppo difficileeeeeee
        :DDDD
        adesso ci riprovo

  9. Amor et Omnia · aprile 13, 2014

    devo scrivere un’ode alla solitudine.. non è così malvagia 🙂

  10. Evaporata · aprile 13, 2014

    Di slitudine ne so da tutti i miei mondi http://evaporata.com/2013/12/10/solitudine-cosmica/

  11. fimoartandfantasy · aprile 13, 2014

    Forse la solitudine è una pozione che fa bene se presa goccia a goccia… A piccole dosi. Quando non è voluta, fa sempre male.
    Un soffio….

  12. Helena · aprile 13, 2014

    Il senso di solitudine è terribile! Tuttavia stare con se stessi in solitudine è meraviglioso…grande differenza.Auspicabile. 🙂
    Un saluto

  13. evarachele · aprile 13, 2014

    Perfetta similitudine…

  14. Elizabeth · aprile 13, 2014

    e a volte il sentirsi soli, in mezzo agli altri provoca un vuoto lancinante..

  15. fulvialuna1 · aprile 16, 2014

    La solitudine, quando non è voluta, è un deserto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...