Ombre, solamente ombre…

Immagine

 

Nell’infinito niente

dell’anima scoraggiata,

rimane solo l’ombra

come unica prova

della propria esistenza.

Carlo Galli

Foto by

Claudio Palini

Annunci

23 comments

  1. Patrizia M. · aprile 14, 2014

    Molto tragica, ma però quell’ombra è l’essenza dell’esistenza e da essa bisogna ricominciare. Ciao, Pat

  2. Silvia · aprile 14, 2014

    Infatti dipende tutto dalla nostra anima……essere scoraggiati oppure no 🙂

  3. Ronny Tresor · aprile 14, 2014

    Ho cliccato mi piace solo per la foto del cugi,sia chiaro!!!

  4. jalesh · aprile 14, 2014

    Chi non è mai stato scoraggiato??? Nessuno per cui sai quante ombre…ma dall’ombra nasce anche un qualcosa di concreto…è quello che dobbiamo carpire…bravo Claudio per la foto e tu per il pensiero

  5. Eufemia · aprile 14, 2014

    Molto profondo, un aforisma che si fa Poesia fino a scorrerti dentro , come una goccia che sonda le profondità dell’anima e si poggia sul cuore per scoprire le ombre che in esso si celano. Bellisima la foto, perfetta a rendere meglio il senso delle tue parole.
    Un abbraccio
    Eufemia

    • Carlo Galli · aprile 14, 2014

      Grazie Eufemia davvero Gentile
      Un caro abbraccio a te

  6. carlo.dainese · aprile 14, 2014

    Ombra come compagna dell’esistenza.. un tema caro anche a H.Murakami.

  7. nanitavel · aprile 14, 2014

    Se ognuno di noi potesse vedere per intero la propria ombra allora avrebbe afferrato il senso della propria esistenza.
    “l’Ombra abbandonata al negativo è costretta, per così dire, ad avere una vita autonoma senza alcuna relazione con il resto della personalità.” E cioè Jung voleva dire che quando si rifiuta la propria Ombra ci si condanna a vivere una vita parziale. E’ questo il concetto che hai saputo rendere qui: la negazione di “ciò che avremmo potuto essere” è compiutamente racchiusa nell’ombra. Quando ci scoraggiamo (prima o poi capita a tutti) è perché non vogliamo assumerci il peso di quell’ombra o di ciò che quell’ombra rappresenta, da qui la frammentarietà di un’esistenza incompiuta. Uno spunto di riflessione degno di nota, complimenti!
    Valentina

    • Carlo Galli · aprile 14, 2014

      Sono felicissimo di trasmettere in modo chiaro ciò che esprimo in poche parole. .. grazie davvero
      Un abbraccio

  8. Desirée · aprile 15, 2014

    Esprime un gran senso di solitudine, ma bellissima la scelta delle parole..tiziana

  9. mairitombako · aprile 15, 2014

    ‘leggendola mi e’venuta in mente questo pensiero di grande chaplin…
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…

    Charlie Chaplin …ti abbraccio forte

  10. Psiche Nessuno e Centomila · aprile 26, 2014

    Come diceva Jung, tanto più l’Ombra viene rinnegata, tanto più si permette a quel primitivo che alberga dentro di noi di farci del male!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...