Odio

L’odio è il boomerang
con cui giocherà per sempre
il bambino abbandonato.

Carlo Galli

Annunci

53 comments

  1. Lia · maggio 12, 2014

    Versi potentissimi ….

  2. Daniele Cerva · maggio 12, 2014

    Molto bella e purtroppo giusta…ciao Carlo buona serata
    TIM: la tua mail in mobilità con il BlackBerry®

  3. Silvia · maggio 12, 2014

    Purtroppo è così…..

  4. vittoriot75ge · maggio 12, 2014

    Triste e toccante.

  5. lemieemozioniinimmaginieparole. · maggio 12, 2014

    metti a nudo una dura verità.

  6. Mr.Loto · maggio 12, 2014

    …o forse troverà qualcuno che gli insegnerà a giocare con (l’) amore.

  7. Borderline · maggio 12, 2014

    12 parole che valgono una vita.

    • Carlo Galli · maggio 12, 2014

      Mi fa piacere tu le abbia così ben sentite 🙂
      Un sorriso 🙂

  8. jalesh · maggio 12, 2014

    Il tuo bellissimo aforisma è davvero un boomerang…bisous Charles

    • Carlo Galli · maggio 12, 2014

      Baci a te carissima 🙂

      • jalesh · maggio 12, 2014

        Io ti aspetto sempre di leggerti su LaNostraCommedia

      • Carlo Galli · maggio 12, 2014

        Sì cara, come noti ultimamente sono stato un pò in pausa per vari motivi ma adesso ci sarò:)

      • jalesh · maggio 12, 2014

        Sì ho notato…ok allora a presto

      • Carlo Galli · maggio 12, 2014

        🙂

  9. mairitombako · maggio 12, 2014

    e purtroppo giusta 🙂

  10. Assunta Ghidini · maggio 12, 2014

    Odio: una sola “o” che separa l’uomo da “Dio”,
    cela forse un ossimoro…?
    Profonda ed eccelsa

    • Carlo Galli · maggio 12, 2014

      Chissà…
      È sempre un piacere trovare qui i tuoi commenti
      Un sorriso:)

  11. di questi tempi · maggio 12, 2014

    Sì… Però è il “per sempre” che mi disturba, mi pare di negargli la possibilità di essere diverso, anche se togliere questa parola significa rendere meno potente il verso 😦

  12. capriccietto · maggio 12, 2014

    Ma non è boomerang, anche l’amore?
    Se è solo ritorno inconsapevole dove sta la verità.

  13. Ronny Tresor · maggio 12, 2014

    Ziaooo 😀

  14. semplice1 · maggio 12, 2014

    Dolorosamente vero..ma io spero che incontri l’amore che tutto compensa, tutto acquieta, tutto può.

  15. mairitombako · maggio 13, 2014

    ❤ ti lascio un cuoricino ….buondi'

  16. ladypaperina · maggio 13, 2014

    è proprio vero. L’odio genera solo altro odio.
    Meglio perdonare, se si può, o lasciarsi scivolare sopra il sentimento negativo.
    Lasciarsi attraversare da esso e rinascere nuovi…
    Complimenti Carlo, molto belli questi versi!

    • Carlo Galli · maggio 13, 2014

      Molto contento che ti siano piaciuti 🙂
      un abbraccio

  17. Non solo parole · maggio 13, 2014

    Eh già. ..non solo lui, forse. ..
    Buona giornata
    Maria

  18. poesilandia · maggio 13, 2014

  19. newwhitebear · maggio 13, 2014

    L’odio non è mai una bella compagnia di giochi. Si rotorce sempre su chi lo prova.

  20. Monique · maggio 13, 2014

    Se l’odio deriva dal rifiuto o dall’abbandono sì. A volte, comunque, le persone se lo cercano l’odio, rifiutando di fare qualunque sforzo per essere amabili.

  21. lamia82 · maggio 13, 2014

    Purtroppo hai ragione…………ti abbraccio

  22. fulvialuna1 · maggio 17, 2014

    E qui c’è sensibilità e saggezza.

  23. Helena · maggio 29, 2014

    mamma mia questi versi sono un urlo… da ascoltare con le orecchie ben aperte!
    Un sorriso e Buon pomeriggio Carlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...