Amore e edera

Il nostro amore
era come edera sul cuore,
che, senza le cesoie del buon senso,
ha finito per infestare il cervello.

Carlo Galli

Annunci

50 comments

  1. vittoriot75ge · luglio 7, 2014

    Parole dure…

    • Carlo Galli · luglio 7, 2014

      A volte servono:)

      • vittoriot75ge · luglio 7, 2014

        Soprattutto in amore 🙂

  2. jalesh · luglio 7, 2014

    Bellissimo

  3. viola · luglio 7, 2014

    solo in amore si diventa ciechi 😀

  4. Tiferett · luglio 7, 2014

    Mi piace!

  5. jeiemerwin · luglio 7, 2014

    wow…

  6. lilasmile · luglio 7, 2014

    Deve esserci stato un gran dolore per parlare così..

    • Carlo Galli · luglio 7, 2014

      Fu un illusione che voleva restare aggrappata alla realtà 😀

      • lilasmile · luglio 7, 2014

        Bella accostazione, sei proprio forte 😀

      • Carlo Galli · luglio 7, 2014

        Grazie cara!!!!

  7. pantufl90 · luglio 7, 2014

    Alla fine l’amore è come l’edera. Tutti la considerano una pianta da estirpare ma è molto resistente…quando ti arriva nel cervello puó essere uno splendido abbandono o un’orribile invasione…:)

  8. kalosf · luglio 7, 2014

    🙂 infestare?

  9. Patrizia M. · luglio 7, 2014

    Caspiterina, l’edera ha soffocato tutto!!!

  10. vincenza63 · luglio 7, 2014

    e inaridire il resto

  11. Laura · luglio 7, 2014

    A me piace l’edera, 🙂 baci Carlo, sei troppo bravo!!Laura.

  12. Antonio Tomarchio · luglio 8, 2014

    L’amore non è razionale, è puro istinto. Se infesta il cervello può finire o diventare eterno. Ciao.

  13. mairitombako · luglio 8, 2014

    l’amore puo essere anche cosi…duro…
    🙂

  14. Papillon1961 · luglio 8, 2014

    Questo spiegherebbe la fine di tanti amori iniziati alla grande e finiti a soffocare se stessi… e lei, la classica signora bene, la risolve rivolgendosi al… giardiniere (il primo commento è serio, il secondo no) 🙂

  15. anitabianco · luglio 8, 2014

    Mi ha richiamato subito alla mente la canzone “per respingerti in mare”, luci della centrale elettrica.. Quella frase in cui lui dice “quando ti ho detto che sei come l’edera”. Impressioni.

  16. anitabianco · luglio 8, 2014

    Mi è venuta subito in mentre la canzone “per respingerti in mare”, luci della centrale elettrica. Lui dice “quando ti ho detto che sei come l’edera”. Impressioni

  17. palmabotta · luglio 8, 2014

    Ecco!!! 🙂

  18. Non solo parole · luglio 8, 2014

    Versi un po forti. Se un amore finisce per infestare il cervello è solo da capire se è giunto il momento di utilizzare le cesoie 😉
    Un abbraccio
    Maria

  19. newwhitebear · luglio 8, 2014

    L’edera non è un rampicante infestante… L’amore cresce e si consolida nella mente delle persone.

  20. LauraP. · luglio 8, 2014

    Bellissima e intensa! Condivido i commenti di Antonio Tomarchio e di newhitebear. Io credo sempre nell’amore, nonostante tutte le delusioni o sofferenze di cui può essere concausa (non lo è mai di per sé) e diffido assai più del cervello. Meglio che l’edera, pianta elegante, delicata e forte al contempo, invada il cervello piuttosto che questo la recida col suo “buon senso”. 😉

  21. Lia · luglio 9, 2014

    ahi ahi colpisci duro !! Sempre coinvolgente ciò che scrivi !! Bravissimo !

  22. menade · luglio 13, 2014

    Il buon senso….ha il buon senso di farsi da parte, quando sa che non c’è spazio per lui.
    È cauto, previdente.
    L’amore, no.
    È avventata follia, in-festa!
    menade

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...