L’inesistente e tanto amata “felicità”

Se la felicità
fosse realmente cosa per gli uomini,
non bisognerebbe lottare tanto per averla.

Carlo Galli

Annunci

27 comments

  1. intensamente · ottobre 28, 2014

    mi piace … ma è triste quel che scrivi.
    sono profondamente convinta che la felicità è già dentro di noi.
    dobbiamo solo avere la forza di riconoscerla e farla emergere

    • Carlo Galli · ottobre 28, 2014

      Chissà, spero un giorno di poter smentire le mie stesse parole 🙂
      Un abbraccio

  2. domenicomortellaro · ottobre 28, 2014

    Felice? Oggi no..
    Ma so che si può!

    • Carlo Galli · ottobre 28, 2014

      Inseguiamo tutti quello
      🙂
      Buona ricerca della felicità 🙂

  3. lavespae · ottobre 28, 2014

    L’ha ribloggato su La vespa e….

  4. kalosf · ottobre 28, 2014

    Mi chiedo… e se fosse per gli uomini, ma non sapessero riconoscerla e chiamano felicità ciò che essa non è?

    • Carlo Galli · ottobre 28, 2014

      Verissimo! E se fosse che già l’abbiamo ma, per alimentarla, dobbiamo sempre “inventarci” cose nuove? (Oggetti, status sociale, ecc)

      • arsomnia · ottobre 28, 2014

        … e se fosse che, invece, per riconoscerla dobbiamo “spogliarci” di tutti gli orpelli di cui ci siamo ricoperti?
        Nella mia vita ho avuto attimi di vera felicità, qualcosa definibile come uno stato di grazia vera e pura…purtroppo non pare essere permanente…
        Buona giornata
        Ars

      • Carlo Galli · ottobre 28, 2014

        Buona giornata a te:)

  5. Rebecca Antolini · ottobre 28, 2014

    che perla di saggezza 😉

    • Carlo Galli · ottobre 28, 2014

      Buongiorno cara 🙂

      • Rebecca Antolini · ottobre 28, 2014

        anche a te una buona giornata caro Carlo 😉

  6. mondidascoprire · ottobre 28, 2014

    I veri desideri sono fatti per essere realizzati, la felicità è uno di questi, e la promessa della vita non è vana, anche se è un cammino e le gioie sono una sua caparra..

  7. jalesh · ottobre 28, 2014

    Bisous…. bel vero aforisma

  8. Laura · ottobre 28, 2014

    A volte e’ li’ vicino a noi, la felicita’, ma non ce ne accorgiamo, baci caro Carlo, buona serata!

  9. edoardovigoni · ottobre 28, 2014

    Credo che la felicità sia in realtà un modo di affrontare la vita, spesso la pensiamo come un qualcosa da ottenere attraverso obiettivi non raggiungibili o molto faticosi. Invece penso dovrebbe essere semplicemente un modo con cui affrontare la vita, mai un obiettivo da raggiungere! 🙂

  10. Patrizia M. · ottobre 28, 2014

    Forse perché spesso non sappiamo riconoscerla e cerchiamo sempre altrove o al di là del nostro naso, quando invece probabilmente è già in noi, basta farla uscire.
    Ciao, Pat

  11. fulvialuna1 · ottobre 29, 2014

    Tu sei filosofo. Direi che la felicità “può” essere anche per l’uomo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...