Ricordi… ricordi…

La cosa più bella dei ricordi
è che quando sbiadiscono
li si può ricolorare a piacimento,
come restauratori infedeli della nostra vita…
Così, quando si è giovani, si vive senza ricordare,
e quando si è vecchi si cerca di ricordare per tornare vivere,
magari mescolando la fantasia alla realtà.

Carlo Galli

Annunci

29 comments

  1. Marcello Trombetti · dicembre 5, 2014

    I ricordi sono belli e sono brutti . Se li vogliamo ricordare dipende da noi .Oppure li possiamo dimenticare . Ma i ricordi sono la cosa più bella perchè ti avvicina alle persone più care a te .

  2. suzieq11 · dicembre 5, 2014

    I ricordi sono l’unico salvagente al quale possiamo aggrapparci quando diventa impossibile lottare contro le onde del tempo…
    Ecco mi è scappata la citazione! Ma ti giuro che è mia, non l’ho copiata… anche a me qualche volta capita di illuminarmi d’immenso.

  3. Ma Bohème · dicembre 5, 2014

    A me piace ricordare senza malinconia, ma con il piacere di avere incontrato quella persona o vissuto quell’esperienza.
    Ciao Carlo! 🙂
    Primula

  4. pinadamato · dicembre 5, 2014

    I giovani tendono al futuro … gli anziani ripercorrono la loro vita anche perchè la funzione della memoria li aiuta a ricordare il passato e a dimenticare il presente.

  5. (In)obbediente · dicembre 5, 2014

    Sovrastrutture pesano sui concetti di “vecchio e giovane”
    Possibile sia il contarario.Chissà …

  6. catenomarco · dicembre 5, 2014

    Anche se io spesso preferisco non ricordare

  7. Assunta Ghidini · dicembre 5, 2014

    🙂 Condivido pienamente!
    Siamo frutto del nostro passato
    o, se vuoi,
    di ricordi personali.
    A volte, solo perché è passato,
    viene dimenticato…
    L’oblio dei particolari, non tutti di certo,
    salva la nostra psiche.

    Notte notte

  8. pixell17 · dicembre 6, 2014

    Ricordo.
    Prima va via il suono.
    Poi, lentamente si sfuoca l’immagine fino a divenire una poltiglia di colori.
    Poi sbiadisce il sentimento legato a quel ricordo ed infine vedi nero.

    Ricordare è un atto dovuto a quel che è stato ma soprattutto un ‘non dimentico da dove vengo’.

  9. jalesh · dicembre 6, 2014

    iusti e veritieri i tuoi versi…bisous

  10. jalesh · dicembre 6, 2014

    ops Giusti

  11. valexx89 · dicembre 6, 2014

    Bellissima riflessione.
    belli o brutti ..i ricordi fanno parte del percorso della nostra vita e fanno parte di noi e cio’ che siamo, per questo mi piace mantenerli sempre in vita.

    Valentina

  12. Laura · dicembre 6, 2014

    Bel pensiero, io vorrei ricordare solo quelli belli, 🙂

  13. newwhitebear · dicembre 6, 2014

    hai centrato perfettamente il problema. I ricordi sono sempre diversi. Qualcuno viene rimosso, altri sono impreziositi da dettagli fantasiosi.

  14. fulvialuna1 · dicembre 8, 2014

    A volte la vecchiaia ci fa un regalo: mescola le carte dei ricordi come meglio la nostra anima vuole ricordarli, un oblio ammesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...