Un anno di blog

Un anno di blog.
Un anno di vita “gettata” su questo spazio, d’impulso.
Centinaia di polaroid che immortalano sensazioni, pensieri e emozioni.
Migliaia di lettori che, dietro il loro monitor, “vivono” pezzetti della mia vita, chissà, magari cogliendo qualcosa di utile o confortevole per loro.
Rileggendo gli articoli scritti durante il passare del tempo, mi rendo conto che non sono una persona che lascia dietro di se un filo da seguire per ritrovare l’uscita dal labirinto… è tutto confuso, altalenante, contraddittorio ma, soprattutto, Vero.
Anche se sembra assurdo, molto affetto traspare da molti di voi, cosa che non avrei mai immaginato… ho stretto amicizie, conosciuto realtà che mi hanno nutrito e, perché no, anche altre che hanno fatto l’opposto, aprendo in me varchi di dubbi.
Continuerò ad inciampare tra il vizio e la morale, tra la felicità e la tristezza.
Continuerò a offrire spunti per qualcuno.
Continuerò a scrivere di me, o di quello che credo essere.
Grazie a tutti.
Un abbraccio.

Annunci

Grazie a Carlo Galli (Un anno di noi)

Grazie a kalosf, una persona che guarda davvero “oltre”… vi invito a vedere i suoi bellissimi lavori, dove le parole e le immagini sembrano nate apposta per fondersi e creare “luce”

kalosf

Deragliato all’interno dei meandri del suo spirito plastico, scosso nelle sue fondamenta di persona che sta scegliendo percorsi e facendolo cerca di tenere il filo della sua storia, aspro e amaro a volte come un volo ferito. Carlo Galli è questo e molto di più. Il suo blog, tra poesia, composizione e fotografia è un mix di elementi, di tentativi di raccontare chi potrebbe essere l’uomo che si nasconde dietro la scrittura, di creare un esistente nuovo, dall’orizzonte immenso, ma dalla realtà che resta ancora troppo poco espansa per il suo cuore.

Il suo blog, che va visitato, è il seguente https://gallicharl.wordpress.com/

Grazie Carlo, il tuo mondo in espansione è uno spazio nel quale ritrovo pensieri sparsi adulti e adolescenti, che hanno qualcosa da dire al mio cuore. Grazie perciò per il dono che ne fai.

 

Se fossimo esseri

esclusivamente terreni,

la natura ci avrebbe creato le radici.

IMG_2267

Eppure…

View original post 28 altre parole

Un’erezione per San Valentino

image

(Foto personale)

Nessun regalo materiale, nessuna frase  presa dai cioccolatini e nessun fiore… per quelle cose non c’è una ricorrenza, per amare e venerare una donna il tempo non è mai abbastanza, non va circoscritto ad una data. Per San Valentino, quindi, un regalo che dopo un po’ di tempo che si sta assieme pare scontato, ma non lo è… un regalo che racchiude tutto: il desiderio, la passione, l’attrazione… il riflesso della potenza della femminilità sull’uomo. Per San Valentino, quest’anno, “solo” un’erezione. Carlo Galli

Paura

L’unica vera legge
esistente nella vita
è la paura…
tanto forte da piegare
l’acciaio dell’orgoglio,
tanto subdola da guidarci
lasciandoci l’illusione
di essere noi.

Carlo Galli