…basta morire… (aforisma sarcastico)

In questa nostra bella e ipocrita società,
è semplice essere amati ed apprezzati:
basta morire.

Carlo Galli

Annunci

44 comments

  1. VittorioT · giugno 13, 2015

    Cinico, quindi mi piace decisamente 🙂

    • Carlo Galli · giugno 13, 2015

      hahah lo sapevo!!!!!

      • VittorioT · giugno 13, 2015

        Dammi cinque 😀

      • Carlo Galli · giugno 13, 2015

        “pack!”

  2. chiediloamanu · giugno 13, 2015

    Uuuuuuhhhhhh quanta verità in così poche parole 😀

  3. rubino · giugno 13, 2015

    Amara realtà…so ch verrouapprezzTa soltanto quando non ci sarò più…

    • Carlo Galli · giugno 13, 2015

      “Era una ragazza d’oro” hahaha

      • rubino · giugno 13, 2015

        Non solo quello…ma si renderanno conto di ciò che faccio solo perché non ci sono più a farlo…

  4. bortocal · giugno 13, 2015

    morire per essere apprezzati da questa societa`? non vale proprio la pena.

  5. jalesh · giugno 13, 2015

    Molto drastico ma ti portano a pensare in questo modo…bisous Carlo con tanto affetto

  6. ginevra · giugno 13, 2015

    non è vero per niente. per niente davvero. tu sei ottimista. e mi pare tu sappia vivere. sai vivere?

    • Carlo Galli · giugno 13, 2015

      mmmm… saper vivere non so cosa significhi… diciamo semplicemente che esisto… forse…

      • ginevra · giugno 15, 2015

        bé allora sveglia, hai tutte le cosine a posto.
        con stima. G.

      • Carlo Galli · giugno 15, 2015

        A :))

  7. ombradiunsorriso · giugno 13, 2015

    automaticamente, a detta di tutti, il morto diventa una bravissima persona 🙂

  8. sherazade · giugno 13, 2015

    Dio l ‘abbia in gloria! Era il migliore di noi (nell essere il più bastardo 😈)
    Sheracasaechiesachissa

  9. Assunta Ghidini · giugno 13, 2015

    Carissimo Carlo,
    è utile pensare che l’ipocrisia sia motivo per prendere le distanze
    da ciò che non siamo.
    Mi chiedo se l’ipocrita si sappia misurare con l’amore vero
    o se indossi una maschera nel gioco delle seduzioni sensuali.
    Perché fingere, dunque, per essere amati e apprezzati?
    Non è forse più semplice essere ciò che siamo,
    piuttosto che inscenare una cinica commedia umana?

    Ho gradito il passo!
    Grazie,
    Assunta

    • Carlo Galli · giugno 13, 2015

      Ciao assunta!
      Discorso complesso e lungo quello delle maschere pirandelliane!
      Passa presto a trovarmi in negozio!!!

  10. Laura · giugno 13, 2015

    E’ proprio vero, da morti sono tutti angeli, 😀 un bacione e buona domenica, 🙂

  11. Giorgina Busca Gernetti · giugno 15, 2015

    Verità sacrosanta! Per certi personaggi è già pronto nel cassetto del giornalista il “coccodrillo” elogiativo!

  12. oddonemarina · giugno 15, 2015

    Sacrosanta verità!!!!!!! bravissimo un abbraccio MARINA

  13. almerighi · giugno 16, 2015

    Van Gogh and many Others da lassù stanno annuendo con forza…

  14. alessialia · giugno 17, 2015

    quanto è vero… a volte ci si accorge e si esalta qualcuno che in vita magari non si è accorto nessuno neanche magari della sua esistenza…

  15. Unpodimondo · giugno 19, 2015

    Si, ma se vuoi che il mondo se ne accorga davvero lo devi fare in modo spettacolare… mica puoi morire in un letto d’ospedale, fra i parenti! Meglio farlo in diretta tv da Barbara D’Urso, Bruno Vespa o da Giletti!

  16. fulvialuna1 · luglio 1, 2015

    Che assoluta verità!

  17. Mél@nie · luglio 5, 2015

    sì, ma morire d’amore… “la piccola morte”… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...