Carne, cosce sudate…

Carne,
cosce sudate,
in bocca il sapore del mare…
gocce aspre per momenti dolci.
Vene gonfie,
pupille larghe,
adrenalina sotto pelle…
sei la mia cocaina.
Vetri appannati,
polmoni affannati,
capelli strappati…
Finché vien la mattina…
Finché esiste mattina.

Carlo Galli

Annunci

NUDO

Silenzi.
Vivo di silenzi da riempire angosciosamente di pensieri e di niente.
Silenzi colmi del nulla che a me pare tutto quello che ho.
Osservo la vita da dietro gli occhiali sporchi dell’ansia di sentirmi qualcuno o qualcosa.
C’è molto vento in questo silenzio, ogni giorno porta via qualcosa che credevo essere e mi scaglia addosso il nuovo. A volte è talmente violento da lasciarmi per alcuni istanti nudo.
Nudo al vento.
Nudo al freddo.
Nudo alla vita.

Carlo Galli

Una musica erotica

Una musica erotica
i battiti dei tacchi
che si avvicinano lenti
nel buio della stanza.
Palpitazioni al loro ritmo
nell’attesa di sentirli
contro la mia pelle,
addosso alle mie voglie.
Levali…
Usali…
No, fermati…
Non fermarti!
Lasciati prendere
fino alla fine,
lasciati andare,
fino alla fine.
Dentro di te
è l’unico posto
in cui riesco a perdermi…
…per poi ritrovarmi.

Carlo Galli